Green Living History

Green Living History

Vecchi magazzini, chiese, fabbriche e altri grandi edifici sono stati riproposti come nuovi appartamenti per anni. Questo non è qualcosa di nuovo. Ma, poiché sembra che ci siano più edifici e strutture industriali abbandonati, abbiamo bisogno di idee migliori e pratiche per continuare a riutilizzare questi vecchi luoghi in modi nuovi.

Gli edifici sostenibili e il riuso adattivo sono la chiave per il riutilizzo degli edifici abbandonati.

Finora l'uso migliore che ho visto per un edificio abbandonato e ripoposto lo rendeva una casa per gli uccelli. Sembra solo un edificio abbandonato, visto che gli animali e le piante si fanno strada dentro e fuori, naturalmente, senza alcun aiuto. Ma, nel caso in cui l'edificio fosse stato riproposto, si erano presi la briga di renderlo un posto per le specie di uccelli nativi come colonia riproduttiva. Quindi le persone raccolgono le piume, il piumino e il guano per i fertilizzanti.

Ultimamente, ho letto un post di Cory Doctorow su una colonia di artisti creata a Detroit, dove le case sono molto abbandonate e molto economiche da ritirare dalla banca. Gli artisti hanno iniziato a vivere fuori dalla griglia in questi vecchi edifici, cancellati da tutti gli altri. Questo è un ottimo modo per dare nuova vita ai vecchi posti.

Ho iniziato a studiare altri modi e mezzi per riutilizzare luoghi abbandonati. Ho trovato torri d'acqua industriali che erano state riproposte come nuove case. Ho letto di un ospedale abbandonato trasformato in un nuovo teatro. Una buona idea per sfruttare tutto lo spazio e il probabile parcheggio disponibile. Ho trovato vecchi aeroplani, barche e grandi navi trasformate in case. Mi piace anche l'idea che gli edifici abbandonati vengano trasformati in biblioteche e in altri luoghi che l'intera città o città può utilizzare.

Gli artisti stanno trasformando le strutture abbandonate in arte moderna. Bello ma non così pratico in quanto alla fine dovranno essere mantenuti o riutilizzati di nuovo. Inoltre, la maggior parte di essi sarà ancora vuota e attirerà comunque la fauna locale che potrebbe non essere gradita nelle aree urbane.

Trasformare gli edifici abbandonati in case per i senzatetto non è così facile

L'idea di prendere edifici abbandonati in città e riutilizzarli per i senzatetto non è nuova. La gente pensa che sia un'ottima soluzione per usare un posto abbandonato. Tuttavia, non è così pratico o facile da fare.

Un problema è il fenomeno "non nel mio cortile". Non tutti sono desiderosi di un raduno di senzatetto da portare nella loro zona della città o della città. Un edificio abbandonato attirerà roditori, uccelli e altri animali selvatici e, naturalmente, erbacce. Può anche essere un pericolo in quanto inizia ad alterarsi e cadere a pezzi. Ma potrebbe sembrare preferibile introdurre persone che potrebbero essere imprevedibili, bisognose e disperate.

Un altro problema è il finanziamento di questo tipo di progetto. L'edificio deve essere rinnovato e portato a codici di costruzione moderni per l'impianto idraulico e il cablaggio elettrico. Queste non sono spese leggere, specialmente quando si prende in considerazione la manodopera per ottenere tutto ciò.

Da dove viene il denaro per qualcosa di simile? Anche se la città / il governo assumono il progetto, i soldi provengono dall'area locale attraverso le tasse.

Un'altra cosa, il proprietario dell'edificio potrebbe non voler vendere o rinunciare al controllo del terreno su cui è costruito l'edificio. Solo perché un edificio è vuoto e vuoto non significa che nessuno possiede quell'edificio. Finché il proprietario paga le tasse che possiedono in quel posto. Mai presumere che nessuno possegga un edificio solo perché è vuoto, cadendo a pezzi e abbandonato.

Un investitore immobiliare e uno sviluppatore di terreni potrebbe trattenere una proprietà per molti anni prima di fare qualsiasi cosa con essa. Potrebbe dover pagare un'assicurazione in un edificio in rovina, ma ciò potrebbe comportare meno problemi e spese anziché trasformarlo in uno spazio utilizzabile e occuparsi di leggi, tasse, più assicurazioni e inquilini.

Qualcos'altro che entra nel mix di problemi è la conservazione storica. Per rinnovare un edificio a cui è stato dato un significato storico, è necessario attenersi a linee guida specifiche e utilizzare materiali e parti storici reali rispettando i moderni codici di costruzione e costruzione. Non è così facile, come so per esperienza personale (mio fratello compra, ripara e affitta / vende case vecchie, a volte abbandonate).

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inchiesta ora

Non vediamo l'ora di sentirti!
Mettiti in contatto e ti risponderemo al più presto.